Privacy Policy
fb <Curiosità>  <Scuola di Cucina>

HalibutL'Halibut  Un pesce rivalutato

L'Halibut è il più grande dei pesci piatti, può arrivare fino a 2,5 metri di lunghezza per un peso di 300 kg. Un tempo non era apprezzato, mentre oggi viene molto richiesto.

Caratteristiche

E' un pesce  del nord Atlantico che si sposta dalle fredde acque dell'Artico fino alla Scozia ed al New Jersey. Più a sud è meno comune, ma ne sono stati pescati anche in Cornovaglia.

La sua carne risulta piuttosto asciutta, negli esemplari più grandi è quasi dura; in Groenlandia ed  in Norvegia, dove è molto apprezzato, viene anche conservato come lo stoccafisso, per essere consumato in un secondo tempo, dopo averlo ammollato per reidratarlo.

Gli occhi, come negli altri pesci piatti, sono posti su un solo fianco del pesce, la cui pelle è spesso di colore verde scuro. Viene venduto a pezzi spellati quindi, per distinguerne la freschezza, bisogna usare l'olfatto: l'odore deve risultare "fresco", con un sentore di mare.

Nelle ricette può sostituire altri tipi di pesce a filetti: merluzzo, nasello o anche lo stoccafisso ben ammollato.

Kcal (calorie)

100gr. di polpa pulita e cruda forniscono 110 calorie.

©Flory Brown

 

Vai